Champions League: Cristiano Ronaldo stende il Bayern, ma i tedeschi protestano per l'arbitraggio

di Redazione Tutto Napoli.net
articolo letto 32016 volte
Foto

Finisce 4-2 il ritorno dei quarti di finale di Champions League tra Real Madrid e Bayern Monaco al termine dei tempi supplementari.

Decisiva la tripletta di Cristiano Ronaldo e la rete di Marco Asensio. Inutili ai fini della qualificazione il calcio di rigore di Robert Lewandowski e l'autogol di Sergio Ramos. Da sottolineare qualche decisione dubbia da parte del direttore di gara Viktor Kassai: dubbia l'espulsione a Vidal nel secondo tempo, fuorigioco netto di Cristiano sul gol del 2-2. 


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI