Vergogna nel finale di Napoli-Milan: il bomber rossonero Cutrone istiga tifosi e azzurrini dopo la vittoria

di Redazione Tutto Napoli.net
Fonte: da Sant'Antimo, Fabio Tarantino
articolo letto 84330 volte
Foto

Bruttissimo episodio a fine gara al centro sportivo di Sant'Antimo. Al 90' di Napoli-Milan (1-2 il risultato finale) il bomber dei rossoneri Patrick Cutrone, classe '98, 16 reti fin qui in campionato, ha esultato istigando sia i calciatori azzurri che gli stessi tifosi. Ha alzato più volte le braccia rivolgendosi alla tribuna - ad alcuni tifosi aveva risposto anche durante la gara - ed ha provocato caos a centrocampo che ha coinvolto diversi calciatori, indispettiti dal suo comportamento. Neppure il saggio intervento dei compagni lo ha convinto a smetterla col suo atteggiamento. Sulle tribune era presente il responsabile del settore giovanile del Milan Filippo Galli che, rivolgendosi ai tifosi del Napoli imbufaliti, ha dichiarato: "Avete ragione voi". Brutto episodio al termine di una bella partita. 


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI