Esposito: "Lavori ai tornelli non effettuati con la forma pubblica, il Comune non può restituire quei soldi ad ADL"

di Dario De Martino

Il Comune non può restituire a De Laurentiis i soldi, i famosi 2 milioni e mezzo, per l'installazione dei tornelli, secondo l'ex presidente della commissione Sport Gennaro Esposito. Lo ha spiegato lo stesso Esposito in un'intervista a Tuttonapoli: "Il Comune non può corrispondere questi soldi a De Laurentiis, perchè i lavori non sono stati realizzati secondo al forma pubblica. Mi risolsi anche all'avvocatura per averne conferma. Non puoi spendere 2 milioni e mezzo per lo stadio senza rispettare tutte le norme sui contratti pubblici di appalto e poi presentare delle fatture chiedendo che il Comune te li restituisca. Nel pubblico non funziona così".


Clicca qui per l'intervista integrale
 


Altre notizie
PUBBLICITÀ
.