Arsenal nella bufera: festino a base di alcol, donne ed addirittura hippy crack

di Redazione Tutto Napoli.net
articolo letto 18282 volte
Foto

Arsenal nella bufera. E non per colpa delle prestazioni in campo. L'edizione on line del Sun, infatti, ha mostrato un video, che risale ad agosto, in cui si vedono alcune stelle dei Gunners (Ozil, Aubameyang, Lacazette, Kolasinac, Mkhitaryan, Mustafi e Guendouzi) partecipare ad un festino da 30.000 sterline a base di vodka e hippy crack, ovvero l'inalazione di ossido di azoto tramite palloncini. L'Arsenal ha già annunciato un'indagine interna. Nel video, girato qualche giorno prima dell'inizio della Premier League nel Tape Club a Londra e alla presenza di una settantina di ragazze, si vedono i calciatori provare quella che viene chiamata "la droga di chi non si droga". Non è infatti una vera sostanza stupefacente che lascia tracce nel sangue ma il gas esilarante (o ossido di azoto) usate anche come calmante per le anestesie: in Inghilterra il possesso non è illegale - riporta SportMediaset - ma è vietata la vendita ai minori di 18 anni se c'è il rischio che lo inalino.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy