SEZIONI NOTIZIE

Icardi non apre: dopo la gara di Firenze si chiude per Llorente

di Redazione Tutto Napoli.net
Fonte: Antonio Gaito
Vedi letture
Foto

L'ultimatum del Napoli per Mauro Icardi non ha portato ad apertura o sostanziali novità. L'attaccante argentino non valuta il trasferimento in azzurro, in attesa della Juventus (che però ha già diversi esuberi e non riesce a sbloccare le cessioni) e più probabilmente di un braccio di ferro - anche legale - con l'Inter almeno fino a gennaio. La deadline era fissata a ieri, il Napoli probabilmente attenderà novità per qualche altro giorno, ma da tempo ha già percepito le difficoltà dell'operazione e, non a caso, il ds Giuntoli da una settimana porta avanti con forza il piano B. Il nome è quello di Fernando Llorente, svincolato dal Tottenham e che rappresenterebbe un'alternativa a Milik ed una soluzione - mancata notevolmente negli ultimi anni - anche per cambiare tipologia di gioco per i finali di partita. Con l'agente ed il fratello del giocatore c'è già l'intesa per un biennale a circa 2,5mln di euro, oltre ad una commissione superiore al milione di euro, accontentando così anche la volontà del giocatore che ha subito messo il Napoli in cima alle sue preferenze. Dopo la gara di Firenze, è già fissato l'incontro che porterà - salvo aperture improbabili al momento di Icardi - alla definizione dell'affare. Probabilmente potrebbe essere a disposizione a partire proprio per la sfida di Torino, contro la sua ex squadra.


Altre notizie
Domenica 15 Settembre 2019
19:02 Le altre di A Esordio da incubo per Chiriches: Sassuolo presuntuoso, sotto 4-0 a Roma al 45' 19:00 Giovanili Under 15, il Napoli continua a dominare: vittoria per 3-1 ad Ascoli 18:45 Le Interviste "Liverpool è il top, non perde in casa da 3 anni", il tecnico del Newcastle si arrende alla forza dei Reds 18:30 Le altre di A Caos Samp, striscioni nella notte contro Ferrero che si difende: "Vialli deve portare i soldi" 18:15 Rassegna Stampa Fedele: "Servono due Lozano per fare un Mertens! La speranza è Sarri, la Juve è irriconoscibile" 18:00 Le Interviste "Ora sono senza dubbio i più forti al mondo", l'Inghilterra pazza del Super-Liverpool di Klopp 17:45 Rassegna Stampa Il Roma - Chi ben comincia... ma con i Reds non si scherza 17:30 Rassegna Stampa Nel nuovo San Paolo è subito festa: i tifosi increduli: "Lo abbiamo sempre sognato" 17:23 Le altre di A Roma-Sassuolo, le formazioni ufficiali: Fonseca lancia Mkhitaryan, esordio per Chiriches 17:15 Rassegna Stampa Mertens ha fame di tutti i record: nel mirino c'è Diego, a soltanto tre reti 17:03 Le altre di A Serie A, risultati e marcatori delle 15: crolla la Lazio! Colpi esterni di Bologna e Cagliari 16:45 Notizie FOTO - Nuovo San Paolo, Borrelli denuncia: "Trogloditi sui sediolini distruggono un bene di tutti" 16:30 Le altre di A Juventus, Sarri perde due elementi chiave: i tempi di recupero di Pjanic e Costa 16:15 Dai social Elmas felice sui social: "Sono molto contento per la prima davanti ai nostri tifosi" 15:59 In Primo piano Manolas a Sky: "Scudetto? Presto, ma ci siamo. Inter ha avuto partenza facile, noi la più dura. La difesa..." 15:45 Notizie Napoli-Liverpool, il programma di domani: Ancelotti e Klopp in conferenza live su TuttoNapoli 15:30 Dai social Fabian sui social: "Molto contento per la prima vittoria davanti ai nostri tifosi" 15:15 Le altre di A Inter, Asamoah: "Juve e Napoli? Non siamo in guerra con nessuno" 15:00 Le Interviste VIDEO - Chiariello ammette: "Ero scettico, ma Elmas è strepitoso. Complimenti alla società" 14:44 Le altre di A Serie A, tre partite alle 15: tutte le formazioni ufficiali delle sfide