SEZIONI NOTIZIE

Il Roma - Roma su Mertens per lasciare Manolas: la posizione del Napoli è rigida

di Redazione Tutto Napoli.net
Fonte: di Fabio Tarantino per Il Roma
Vedi letture
Foto

Non è stupida, la Roma. Lo spiegava la canzone. Per lasciar partire Manolas, che ha una clausola da 36 milioni, vorrebbe Dries Mertens dal Napoli. Ma solo perché il Napoli, a quanto pare, preferirebbe inserire contropartite tecniche nell'affare. Aveva pensato a Diawara, ad esempio, ma non si aspettava la richiesta della Roma: dateci Mertens. Non fa una piega. Un difensore forte per un attaccante forte: è la legge del mercato. Una proposta che il Napoli ha congelato, al momento. Perché Dries è (ancora) al centro del progetto in questi giorni di nomi, chiacchiere e suggestioni. James è un fenomeno e Lozano il futuro, ma entrambi sono (ancora) del Real Madrid e del Psv. Per questo Mertens resta indispensabile. Garantisce gol e attaccamento alla maglia. Il belga è un simbolo, non solo un calciatore. E si è già espresso: vuole restare per superare Hamsik nella classifica all-time dei marcatori. Gli basterebbero pochi mesi per scavalcarlo a quota 121 gol. Ma il contratto di Mertens è in scadenza nel 2020 e il rinnovo è lontano. Oggi non ci sono i presupposti per un prolungamento. Non c'è intesa economica perché l'età (Mertens ha compiuto 32 anni un mese fa) è un fattore che incide. Un dettaglio da non sottovalutare. Un bel rebus da sciogliere nei prossimi giorni. La Roma lo sapeva e si è inserita. Almeno ci ha provato. La richiesta di avere Mertens ha una sua coerenza strategica. Uno scaltro tentativo. Il Napoli riflette, lo fanno tutti. Vuole Manolas ma alle sue condizioni. Come la Roma: lo cederebbe, ma alle proprie condizioni. Bisogna incontrarsi a metà strada. Ma come? Il Napoli deve convincersi a pagare i 36 milioni della clausola, altrimenti il via libera per Mertens. Perché non basta proporre Diawara mentre Mario Rui, oggi, è semplicemente un'ipotesi se Kolarov andasse altrove. Una delle tante. Da questo labirinto, al momento, non si scappa. Nessuna delle due, salvo sorprese, intende fare passi indietro. Entrambe credono di aver maggiore potere contrattuale. Il Napoli ha l'accordo con Manolas, la Roma ha Manolas. Il Napoli sa che Manolas partirà, la Roma sa che Mertens (al momento) non rinnova. Si sono studiate, le due squadre, ed ora si affrontano sul tavolo delle trattative. Una sfida intrigante. Difficile, oggi, azzardare previsioni. C'è grande equilibrio. Ma prima o poi dovrà rompersi e non passerà molto tempo. Potrebbe accadere con l'inserimento a sorpresa. Occhio alla Juve....


Altre notizie
Lunedì 14 Ottobre 2019
00:35 Rassegna Stampa PRIMA PAGINA - TuttoSport: "Vialli, la forza dell'azzurro" 00:30 Rassegna Stampa PRIMA PAGINA - CdS: "Al Mondiale con MancinI" 00:25 Dai social Zielinski festeggia la qualificazione all'Europeo: "Euro2020, stiamo arrivando" 00:14 Le Interviste Di Lorenzo alla Rai: "Non è facile passare dalla Lega Pro alla Nazionale. Ancelotti? Mi ha dato sempre grande fiducia" 00:00 Rassegna Stampa La prima pagina di Marca: "Fabian nel radar del Real Madrid"
PUBBLICITÀ
Domenica 13 Ottobre 2019
23:57 Brevi Dalla Polonia, il primo gol in stagione vale un 7 in pagella per Milik 23:40 Dai social Milik felice dopo il gol in Nazionale: "Che grande notte. Tornare al gol è un'emozione" 23:30 Brevi Euro 2020, il 30 novembre il sorteggio: l'Italia rischia una super-big nel girone 23:15 Le Interviste L'ex Scarlato: "Zielinski rende in un 4-3-3 come mezz'ala. Elmas? Ha grande potenziale" 22:40 Brevi La Polonia conferma il primato nel girone: primo gol per Milik in stagione 22:30 Le Interviste Sky, D'amico sicura: "Per il campionato sarà battaglia fino alla fine" 22:15 Le Interviste Iannicelli: "Clima troppo ostile nei confronti del Napoli, stagione tutta da scrivere" 22:00 Le Interviste Chiariello: "Ancelotti non deve prenderci in giro dicendo che non ha mai fatto il 4-2-3-1" 21:45 Le Interviste Bruscolotti: "Il Napoli deve mostrare carattere e rabbia per vincere. Chiedo ad ADL di essere più presente" 21:30 Le Interviste Paolo Rossi su Di Lorenzo: "Mancini lo saprà inserire in rosa per farlo tornare utile all'Europeo" 21:15 In evidenza Koulibaly all'Equipe: "Razzismo? Servono multe, punti di penalizzazione e tifosi esclusi dagli stadi" 21:00 Brevi L'ex azzurro Mascara torna in panchina: esordo in D contro il Palermo 20:45 Le Interviste Torino, Cairo: "Verdi? Gli serve tempo per entrare in forma. Con ADL ho rischiato..." 20:30 Le Interviste Spagna, l'ex Albiol: "Felice di essere tornato in Nazionale, questa maglia è unica" 20:15 Le Interviste Coppola a TN: "Meret, che crescita! Ora ha la continuità e la freddezza per consacrarsi"