SEZIONI NOTIZIE

Mario Rui a KK: "Vinto con i migliori al mondo, ma testa a Lecce. Li abbiamo studiati, sarà dura. Mercato grandioso, siamo più forti"

di Redazione Tutto Napoli.net
Vedi letture
Foto

Nel corso di Kiss Kiss Napoli da Castel Volturno è stato intervistato il laterale del Napoli, Mario Rui: "E' stata una partita molto positiva. Abbiamo fatto tutto quello che ci aveva detto il mister. Io migliore in campo? Mi fa piacere questo giudizio, ma mi fermo sul giudizio per la squadra e per il collettivo. I singoli possono venire fuori, ma è stata tutta la squadra ad aver fatto bene. Da solo credo possa giocare solo Koulibaly (ride, ndr). Abbiamo battuto i migliori al mondo in questo momento, complimenti a tutti. Dobbiamo però riconfermarci già domenica, è una squadra difficile, li abbiamo già analizzati un po'. Se non facciamo bene domenica la gara col Liverpool quasi non sarà servita a nulla. Dovremo entrare con la mentalità giusta. E' un gruppo più forte? Sì, ogni anno c'è un salto, ogni anno ci avviciniamo a grandi obiettivi".

L'amore dei tifosi per uno che non si risparmia? "Non mi accorgo di niente in partita, cerco di dare il mio massimo. Poi a volte le cose vanno bene, altre male, ma io darò sempre tutto. Non do tanta importanza ad altro, ma solo ai miei compagni, a dare tutto".

Entusiasmo a Lecce, il Napoli non deve sottovalutarlo. "Sì, hanno vinto a Torino meritatamente e abbiamo analizzato la partita anche contro l'Inter, pure lì hanno provato a giocare, uscire da dietro col portiere. Hanno giocatori forti individualmente, li abbiamo analizzati. Sarà una gara difficile, non dovremo pensare che è una neopromossa. Stiamo preparando bene la partita".

Sull'impatto di Di Lorenzo: "Le sue qualità sono sotto gli occhi di tutti, poi è un ragazzo per bene ed è entrato in un bel gruppo. L'abbiamo accolto bene, è tutto merito suo per il resto".

PUBBLICITÀ

Lozano, Elmas e Llorente. "Llorente è un ragazzo splendido, non lo conoscevo ma me ne avevano parlato molto bene. E' un campione, ma ha umiltà e s'è calato bene in questa realtà. Lozano altrettanto, Elmas è un ragazzino ma ha tanta personalità e qualità. Il mercato è stato grandioso per noi. Ci avviciniamo ogni anno, anche se lotteremo pure con altre squadre".

Sulla crescita della squadra: "Fisicamente stiamo crescendo, migliora anche l'intesa tra noi e possiamo fare molto bene".

Sull'Europeo: "Sì, è un obiettivo, ma al primo posto c'è il Napoli e continuare così. Poi se faccio bene col Napoli allora tutto viene dopo".

Un messaggio ai tifosi? "L'unica cosa che posso dire è di continuare a starci vicini, in campo faremo di tutto per ripagare la loro fiducia".


Altre notizie
Lunedì 14 Ottobre 2019
00:35 Rassegna Stampa PRIMA PAGINA - TuttoSport: "Vialli, la forza dell'azzurro" 00:30 Rassegna Stampa PRIMA PAGINA - CdS: "Al Mondiale con MancinI" 00:25 Dai social Zielinski festeggia la qualificazione all'Europeo: "Euro2020, stiamo arrivando" 00:14 Le Interviste Di Lorenzo alla Rai: "Non è facile passare dalla Lega Pro alla Nazionale. Ancelotti? Mi ha dato sempre grande fiducia" 00:00 Rassegna Stampa La prima pagina di Marca: "Fabian nel radar del Real Madrid"
PUBBLICITÀ
Domenica 13 Ottobre 2019
23:57 Brevi Dalla Polonia, il primo gol in stagione vale un 7 in pagella per Milik 23:40 Dai social Milik felice dopo il gol in Nazionale: "Che grande notte. Tornare al gol è un'emozione" 23:30 Brevi Euro 2020, il 30 novembre il sorteggio: l'Italia rischia una super-big nel girone 23:15 Le Interviste L'ex Scarlato: "Zielinski rende in un 4-3-3 come mezz'ala. Elmas? Ha grande potenziale" 22:40 Brevi La Polonia conferma il primato nel girone: primo gol per Milik in stagione 22:30 Le Interviste Sky, D'amico sicura: "Per il campionato sarà battaglia fino alla fine" 22:15 Le Interviste Iannicelli: "Clima troppo ostile nei confronti del Napoli, stagione tutta da scrivere" 22:00 Le Interviste Chiariello: "Ancelotti non deve prenderci in giro dicendo che non ha mai fatto il 4-2-3-1" 21:45 Le Interviste Bruscolotti: "Il Napoli deve mostrare carattere e rabbia per vincere. Chiedo ad ADL di essere più presente" 21:30 Le Interviste Paolo Rossi su Di Lorenzo: "Mancini lo saprà inserire in rosa per farlo tornare utile all'Europeo" 21:15 In evidenza Koulibaly all'Equipe: "Razzismo? Servono multe, punti di penalizzazione e tifosi esclusi dagli stadi" 21:00 Brevi L'ex azzurro Mascara torna in panchina: esordo in D contro il Palermo 20:45 Le Interviste Torino, Cairo: "Verdi? Gli serve tempo per entrare in forma. Con ADL ho rischiato..." 20:30 Le Interviste Spagna, l'ex Albiol: "Felice di essere tornato in Nazionale, questa maglia è unica" 20:15 Le Interviste Coppola a TN: "Meret, che crescita! Ora ha la continuità e la freddezza per consacrarsi"