SEZIONI NOTIZIE TMW RADIO

Milan, Pioli a Sky: "Napoli meglio nel primo tempo, noi superiori nella ripresa! E' stata dura..."

di Redazione Tutto Napoli.net
Vedi letture
Foto

"Stasera è stata dura, sia per la qualità dei nostri avversari sia perché con la Juventus avevamo speso tantissimo, soprattutto a livello mentale. Nonostante ciò, siamo riusciti comunque a portare a casa il risultato". Parole e pensieri di Stefano Pioli, allenatore del Milan che ai microfoni di 'Sky' ha commentato il 2-2 maturato questa sera al San Paolo contro il Napoli. "Il saper star dentro la partita è sicuramente una situazione che una squadra deve saper leggere, negli ultimi 4 turni abbiamo incontrato alcune delle squadre più forti del campionato e siamo stati sempre all'altezza. Il Napoli nel primo tempo ha palleggiato meglio di noi, ma nella ripresa abbiamo fatto meglio noi. Ibra era arrabbiato perché avevamo appena subito il gol, lui pretende sempre il massimo e poi quando si esce dal campo non si è mai contenti".

Nelle ultime gare sei sembrato più deciso. "Io sono sempre stato convinto della qualità della mia squadra. E' chiaro, però, che per costruire un modello di gioco ci vuole tempo e noi lavoriamo insieme da troppo poco tempo. Però siamo riusciti a diventare squadra, ne siamo consapevoli ed è giusto adesso alzare l'obiettivo. Nel girone d'andata abbiamo perso contro tutte le squadre che erano davanti a noi mentre ore ci stiamo dimostrando all'altezza".

PUBBLICITÀ

Come ci spiega le marcature sul primo gol del Napoli? "Quest'anno questo è il primo gol che prendiamo da queste situazioni, abbiamo sbagliato perché ci siamo fatti portare fuori dal primo palo e quindi abbiamo liberato quello spazio. Sappiamo i rischi che si possono correre quando si sta più bassi, ma ci sono anche dei vantaggi".

Kessiè-Bennacer funzionano alla grande. Avanti con loro? "Stanno dando un rendimento importante, si conoscono e leggono bene le situazioni. Però hanno tirato la carretta fino ad oggi, ci saranno altre sei gare importantissime, vogliamo superare il Napoli e la Roma e dobbiamo fare tanti punti. Sicuramente qualche cambio lo farò".

Quando vedi la classifica, gli ultimi risultati, come gioca la squadra e poi leggi di un Milan che cambierà non ti viene da chiedere ma perché? "Me lo chiedono tutti, in tanti. Ma io non sto pensando al mio futuro. Alleno un grande club e una squadra che mi sta dando una disponibilità totale, poi il 3 agosto ci sarà tutto il tempo per decidere. Ora è troppo importante finire bene e finire senza rimpianti".

Altre notizie
Giovedì 06 agosto 2020
21:40 Le Interviste AUDIO - Orsi: "Il Napoli ha qualche chance col Barça, ma i catalani non sottovalutano mai l'avversario" 21:27 Europa League Europa League, Bayer Leverkusen vincente: sarà l'avversaria dell'Inter 21:20 Le Interviste AUDIO - Pusceddu ottimista: "Napoli al 50 e 50, senza pubblico è tutto aperto!" 21:02 Europa League Disastro Roma! Nel giorno di Friedkin i giallorossi escono dall'EL, passa il Siviglia 20:57 In Primo piano Sky - Rinnovi, fatta per Mario Rui e Di Lorenzo: blindati i terzini, cifre e dettagli
PUBBLICITÀ
20:48 Brevi Dalla Spagna - Arthur torna domani a Barcellona, spera di allentare le tensioni 20:40 Le Interviste Direttore Sportmediaset: "Il Barça non è il solito, il Napoli può fare la storia" 20:30 Le Interviste Hugo Maradona: "Diego tiferà Napoli, di Barcellona non ha dei bei ricordi" 20:20 Le Interviste Pistocchi: "Squadra corta e ripartenza in verticale, questa la formula per battere il Barça" 20:20 Brevi Serie C, tre club rischiano di non iscriversi: "Tante domande ma si rischia il collasso" 20:10 Calciomercato Aguero-City, avanti ancora insieme: l'argentino ha deciso di restare in Premier 20:00 Le Interviste Coco confida anche in Llorente: "Negli ultimi 20 minuti può essere fondamentale" 19:50 Brevi Coronavirus, in Spagna aumentano ancora i contagi: quasi 1700 nelle ultime 24h 19:40 Le Interviste Ferrara: "Chi partirà dalla panchina può essere fondamentale, serve un po' di cazzimma" 19:30 Le Interviste Adani: "Il Napoli deve credere in quello che chiede Gattuso, così può far male al Barça" 19:20 Le Interviste Ag. Jorginho: "Non abbiamo sentito la Juve, sono solo indiscrezioni di stampa" 19:10 Le altre di A La Lazio sogna in grande per la Champions: nel mirino un grande ex azzurro 19:00 Le Interviste Bruscolotti controcorrente: "Schierei Lozano dall'inizio, col Barça può fare la differenza" 18:50 Le Interviste Gianni Di Marzio: "La mia soluzione se Insigne non ce la fa. Milik? Spesso decidono gli agenti..." 18:40 Champions League Messi, che ruolino nel ritorno degli ottavi di finale: segna più di un gol a partita!