SEZIONI NOTIZIE

Hellas, Tutino si presenta: "La Serie A è un sogno, qui perché hanno creduto in me"

di Redazione Tutto Napoli.net
Vedi letture
Foto

Gennaro Tutino, nuovo esterno dell'Hellas Verona arrivato dal Napoli, si è presentato quest'oggi in conferenza stampa: "Sono un giocatore discreto e so interpretare diversi ruoli in attacco, devo migliorare tanto e credo di poterlo fare qui".

Perché ha scelto Verona?
"È una piazza calda come piace a me, ci sono una grande tifoseria e tantissimo entusiasmo dopo la promozione dello scorso anno. Il Direttore mi ha voluto fortemente qua e questo mi ha convinto".

Quali sono le sue aspettative per la prossima stagione?
"Ogni bambino sogna di arrivare in Serie A e anche io da piccolo, quindi ringrazio la società per aver creduto in me: sono voglioso e determinato a raggiungere i miei obiettivi e quelli di squadra. Non sarà facile perché ci sono tante squadre attrezzate, ma io darò il mio meglio come tutti e potremo dire la nostra".

PUBBLICITÀ

Cosa si aspetta dall'esordio contro il Bologna?
"Ci stiamo preparando bene, questa settimana sono arrivati nuovi giocatori che ci aiuteranno. Si sta formando un bel gruppo, ma sappiamo che dovremo stare molto attenti perché il Bologna è una squadra esperta. Sarà la prima in casa e vogliamo partire con il piede giusto".

Questa è una grande occasione per lei, cosa ne pensa?
"Per me è importante e io voglio fare bene perché società, mister e direttore hanno creduto in me. Devo migliorare e mi impegnerò in ogni partita e in ogni allenamento".

Perché ha scelto il numero 66?
"Perché è l'anno di nascita dei miei genitori".

Altre notizie
Venerdì 17 Gennaio 2020
15:10 Rassegna Stampa Samp-Tonelli, questione di ore: trasferimento a titolo definitivo 15:00 Le Interviste Gattuso ringhia: "Gara fondamentale, domani è la nostra Champions e l'ultima gara della vita!" 14:50 Rassegna Stampa Milik, che media gol in Serie A. E il Napoli continua a lavorare al rinnovo 14:40 Calciomercato Tuttosport - Il Napoli prova ad inserirsi tra Juve e Inter per il gioiellino Chong 14:31 Le Interviste Gattuso: "Leggo smantellare, ma siamo tra i pochi a comprare e programmare. Oggi c'è un acquisto..."
PUBBLICITÀ
14:20 Multimedia FOTO - Imbrattato lo striscione sotto casa di Insigne: sacco dell'immondizia sul messaggio 14:10 Calciomercato ULTIM'ORA - Politano-Spinazzola, scoppia di nuovo il caso: scambio bloccato! 14:00 Le Interviste Gaetano alla Cremonese, Gattuso: "Ha grandi doti, deve giocare. Fare 2 minuti non è giocare!" 13:50 Dai social VIDEO - Fiorentina, ultimo allenamento prima della partenza per Napoli 13:40 Rassegna Stampa Gazzetta - Ghoulam vuole restare, così Tsimikas non si chiude: fase di stallo 13:30 Le Interviste Da Villa Stuart: "Rrahmani sta ultimando le visite, analisi come al solito scrupolose" 13:20 Rassegna Stampa Gazzetta - Younes, Preziosi ci riprova: chiesto il prestito 12:59 In Primo piano RILEGGI LIVE - Gattuso: "Gara fondamentale, la nostra Champions è vincere domani! Demme-Lobotka? Bravo il club, ora la palla scorre. Su Ospina, Hysaj e gli infortunati..." 12:57 Notizie UFFICIALE - Koulibaly, Maksimovic e Mertens out con la Fiorentina: la conferma è di Gattuso 12:50 Brevi Serie A: 37 infortuni traumatici, più del doppio in Premier League 12:40 Le Interviste Gazzetta, Malfitano: "Sarebbe rischioso schierare Demme dal'1 con la viola" 12:30 In evidenza UFFICIALE - Napoli-Lazio a 10€, super-promo a 5€ acquistando anche Napoli-Juve: tutti i dettagli 12:30 Le Interviste Pres. Federcalcio Kosovo: “Che orgoglio Rrahmani al Napoli! Consiglio agli azzurri un altro difensore..." 12:20 Le Interviste Il tecnico del Lipsia capolista: "Dura perdere Demme, ma doveva realizzare il suo sogno" 12:10 Brevi Serie A, le designazioni del 20 turno: Giacomelli per l'Inter, Juve a Di Bello