SEZIONI NOTIZIE

Inter, Lazaro esagera: "Giocherò così bene che non potrà più non pensare a me"

di Redazione Tutto Napoli.net
Vedi letture
Foto

Attraverso i microfoni de LaOlaTv arrivano alcune parole di Valentino Lazaro, laterale dell'Inter, oggi nel ritiro con la nazionale austriaca: "Quando ti ritrovi a giocare in una settimana contro Lionel Messi e Cristiano Ronaldo, non puoi che essere felice. Per me è solo la prima tappa nel grande calcio, ho solo 23 anni. Spero di poter crescere e affermarmi al più presto. Pochi minuti in campo? Ogni giocatore vorrebbe essere sempre in campo, ovviamente ho la mia ambizione. Per me è solo questione di mostrare all'allenatore nelle prossime settimane che posso giocare così bene da non essere più in grado di non pensare a me. La fiducia c'è ancora, Conte fa ancora affidamento su di me e spero, ovviamente, di poter sfruttare al massimo le mie possibilità, che sono sicuro avrò nelle prossime settimane. Differenze rispetto all'Hertha Berlino? La qualità è più alta e, come giocatore, sto sviluppando cose in più in quasi ogni sessione di allenamento, il che è abbastanza normale se hai un allenatore con così tanta esperienza e know-how o compagni di squadra come quelli che ho incontrato da quando sono venuto a Milano e spero di poter crescere di nuovo quando avrò la mia occasione. Il calcio italiano è più tattico, ci si allena per più tempo perché molto tempo viene dedicato alle note tattiche. Possiamo stare sul campo anche per due ore, e anche questo è un punto dove sto crescendo".


Altre notizie
Lunedì 14 Ottobre 2019
00:35 Rassegna Stampa PRIMA PAGINA - TuttoSport: "Vialli, la forza dell'azzurro" 00:30 Rassegna Stampa PRIMA PAGINA - CdS: "Al Mondiale con MancinI" 00:25 Dai social Zielinski festeggia la qualificazione all'Europeo: "Euro2020, stiamo arrivando" 00:14 Le Interviste Di Lorenzo alla Rai: "Non è facile passare dalla Lega Pro alla Nazionale. Ancelotti? Mi ha dato sempre grande fiducia" 00:00 Rassegna Stampa La prima pagina di Marca: "Fabian nel radar del Real Madrid"
PUBBLICITÀ
Domenica 13 Ottobre 2019
23:57 Brevi Dalla Polonia, il primo gol in stagione vale un 7 in pagella per Milik 23:40 Dai social Milik felice dopo il gol in Nazionale: "Che grande notte. Tornare al gol è un'emozione" 23:30 Brevi Euro 2020, il 30 novembre il sorteggio: l'Italia rischia una super-big nel girone 23:15 Le Interviste L'ex Scarlato: "Zielinski rende in un 4-3-3 come mezz'ala. Elmas? Ha grande potenziale" 22:40 Brevi La Polonia conferma il primato nel girone: primo gol per Milik in stagione 22:30 Le Interviste Sky, D'amico sicura: "Per il campionato sarà battaglia fino alla fine" 22:15 Le Interviste Iannicelli: "Clima troppo ostile nei confronti del Napoli, stagione tutta da scrivere" 22:00 Le Interviste Chiariello: "Ancelotti non deve prenderci in giro dicendo che non ha mai fatto il 4-2-3-1" 21:45 Le Interviste Bruscolotti: "Il Napoli deve mostrare carattere e rabbia per vincere. Chiedo ad ADL di essere più presente" 21:30 Le Interviste Paolo Rossi su Di Lorenzo: "Mancini lo saprà inserire in rosa per farlo tornare utile all'Europeo" 21:15 In evidenza Koulibaly all'Equipe: "Razzismo? Servono multe, punti di penalizzazione e tifosi esclusi dagli stadi" 21:00 Brevi L'ex azzurro Mascara torna in panchina: esordo in D contro il Palermo 20:45 Le Interviste Torino, Cairo: "Verdi? Gli serve tempo per entrare in forma. Con ADL ho rischiato..." 20:30 Le Interviste Spagna, l'ex Albiol: "Felice di essere tornato in Nazionale, questa maglia è unica" 20:15 Le Interviste Coppola a TN: "Meret, che crescita! Ora ha la continuità e la freddezza per consacrarsi"