SEZIONI NOTIZIE

Inter, Lazaro esagera: "Giocherò così bene che non potrà più non pensare a me"

di Redazione Tutto Napoli.net
Vedi letture
Foto

Attraverso i microfoni de LaOlaTv arrivano alcune parole di Valentino Lazaro, laterale dell'Inter, oggi nel ritiro con la nazionale austriaca: "Quando ti ritrovi a giocare in una settimana contro Lionel Messi e Cristiano Ronaldo, non puoi che essere felice. Per me è solo la prima tappa nel grande calcio, ho solo 23 anni. Spero di poter crescere e affermarmi al più presto. Pochi minuti in campo? Ogni giocatore vorrebbe essere sempre in campo, ovviamente ho la mia ambizione. Per me è solo questione di mostrare all'allenatore nelle prossime settimane che posso giocare così bene da non essere più in grado di non pensare a me. La fiducia c'è ancora, Conte fa ancora affidamento su di me e spero, ovviamente, di poter sfruttare al massimo le mie possibilità, che sono sicuro avrò nelle prossime settimane. Differenze rispetto all'Hertha Berlino? La qualità è più alta e, come giocatore, sto sviluppando cose in più in quasi ogni sessione di allenamento, il che è abbastanza normale se hai un allenatore con così tanta esperienza e know-how o compagni di squadra come quelli che ho incontrato da quando sono venuto a Milano e spero di poter crescere di nuovo quando avrò la mia occasione. Il calcio italiano è più tattico, ci si allena per più tempo perché molto tempo viene dedicato alle note tattiche. Possiamo stare sul campo anche per due ore, e anche questo è un punto dove sto crescendo".

Altre notizie
Lunedì 20 Gennaio 2020
15:00 Le Interviste Liverani elogia la Fiorentina: "A Napoli ha vinto mettendo le sue punte sui due mediani" 14:50 Le Interviste Tardelli avvisa: "Lazio peggior avversaria da affrontare per il Napoli" 14:40 Calciomercato PSG, Leonardo annuncia l'addio di Cavani: "Ci ha chiesto di partire, vediamo" 14:21 Calciomercato Anche il Verona ufficializza Rrahamani al Napoli: "Resta qui in prestito fino a giugno" 14:13 In evidenza Lazio, Inzaghi: "Napoli ancora forte, serve gran prova! Out tre calciatori, sulla formazione..."
PUBBLICITÀ
14:06 In Primo piano UFFICIALE - Rrahmani è del Napoli! Preso e rigirato in prestito al Verona: il comunicato 14:00 Le Interviste VIDEO - Chiariello: "Squadra spaccata, molti contro i capi della rivolta perché non volevano ammutinarsi" 13:50 Le Interviste Da Castel Volturno, Modugno: "Gattuso ha voluto la squadra a pranzo insieme, c'è aria mesta..." 13:40 Calciomercato Napoli-Politano, Schira: "Lui vuole solo la Roma, rifiutate due offerte dall'estero" 13:30 Le Interviste De Canio: "Serve praticità per fare punti, non concedere ripartenze. E la preparazione non l'avrei cambiata" 13:20 Notizie Lazio, rifinitura pre-Napoli: prove tattiche senza Luis Alberto e Correa 13:10 Rassegna Stampa Allan polemico dopo la sostituzione: il racconto della corsa senza guardare nessuno 13:00 In evidenza Napoli-Lazio, preview e probabili formazioni: Gattuso cambia, almeno 4 cambi rispetto ai viola 12:50 Le Interviste Baiano: "Il Napoli non potrà mai retrocedere, ci sono almeno 16 squadre più scarse..." 12:40 Rassegna Stampa Tuttosport - Ultime di formazione: Gattuso pensa a Demme dal 1', Lobotka in dubbio 12:30 Le Interviste Ass. Borriello: "Si offende una città, ADL metta fuori chi non merita più di giocare" 12:20 Notizie Quel precedente spaventoso che condanna anche il Napoli di Gattuso 12:10 Calciomercato Pedullà sull'agente di Politano: "Gestione sbagliata, troppe parole e pochi fatti" 12:00 Le Interviste La rabbia di Iezzo: "Zero cattiveria, in campo camminano! Ma hanno visto quel bimbo piangere?" 11:50 Calciomercato Il mercato non è finito: nuovo assalto al pupillo di Gattuso