SEZIONI NOTIZIE TMW RADIO

Juve, Sarri si giustifica: "Capita a tutti di fare fatica e stiamo affrontando squadre con momenti straordinari"

di Redazione Tutto Napoli.net
Vedi letture
Foto

Maurizio Sarri, tecnico della Juventus, è intervenuto al termine della gara pareggiata per 3-3 contro il Sassuolo ai microfoni di Sky Sport: "Facciamo fatica ad avere continuità fisica e mentale. È qualcosa che succede a tutte le squadre escluse rare eccezioni, è difficile da capire perché abbiamo momenti buonissimi e altri di passività. È difficile da capire anche se troviamo squadre che hanno momenti straordinari"

Come sta Chiellini?
"Giorgio ha avuto un indurimento al polpaccio, ha chiesto il cambio dopo 20' ma poi lo abbiamo portato fino alla fine del primo tempo. Forse era un po' presto buttarlo dentro, ma non avevamo Bonucci a disposizione, ci faceva comodo un giocatore di personalità. Il Sassuolo è una squadra che se subisce il tuo palleggio diventa vulnerabile, altrimenti diventa pericolosa".

PUBBLICITÀ

Non riuscite ad avere ordine?
"Abbiamo fatto fatica, poi col trequartista venivano a giocarci dentro. Ci sono passati tanti palloni dentro. I nostri laterali nei 30' hanno difeso bene in avanti, è un qualcosa che va e viene, bisogna applicarsi in maniera costante a livello mentale per evitare momenti di down".

La squadra ha margini di miglioramento?
"A tratti ti dà la sensazione di avere un gran potenziale, a volte ti lascia perplesso per la facilità che hanno gli avversari nel giocare. Il tutto sta nel diventare più equilibrati mantenendo le potenzialità".

I due pareggi valgono il titolo?
"Non lo so, sono discorsi che lasciano il tempo che trovano. Un obiettivo ha due possibilità, o lo centri o non lo centri. Noi dobbiamo fare 9 punti nelle prossime tre partite, le probabilità lasciano il tempo che trovano".

Altre notizie
Giovedì 06 agosto 2020
20:57 In Primo piano Sky - Rinnovi, fatta per Mario Rui e Di Lorenzo: blindati i terzini, cifre e dettagli 20:48 Brevi Dalla Spagna - Arthur torna domani a Barcellona, spera di allentare le tensioni 20:40 Le Interviste Direttore Sportmediaset: "Il Barça non è il solito, il Napoli può fare la storia" 20:30 Le Interviste Hugo Maradona: "Diego tiferà Napoli, di Barcellona non ha dei bei ricordi" 20:20 Le Interviste Pistocchi: "Squadra corta e ripartenza in verticale, questa la formula per battere il Barça"
PUBBLICITÀ
20:20 Brevi Serie C, tre club rischiano di non iscriversi: "Tante domande ma si rischia il collasso" 20:10 Calciomercato Aguero-City, avanti ancora insieme: l'argentino ha deciso di restare in Premier 20:00 Le Interviste Coco confida anche in Llorente: "Negli ultimi 20 minuti può essere fondamentale" 19:50 Brevi Coronavirus, in Spagna aumentano ancora i contagi: quasi 1700 nelle ultime 24h 19:49 Europa League Disastro Roma! Nel giorno di Friedkin i giallorossi escono dall'EL, Siviglia vince 2-0 19:40 Le Interviste Ferrara: "Chi partirà dalla panchina può essere fondamentale, serve un po' di cazzimma" 19:30 Le Interviste Adani: "Il Napoli deve credere in quello che chiede Gattuso, così può far male al Barça" 19:20 Le Interviste Ag. Jorginho: "Non abbiamo sentito la Juve, sono solo indiscrezioni di stampa" 19:10 Le altre di A La Lazio sogna in grande per la Champions: nel mirino un grande ex azzurro 19:00 Le Interviste Bruscolotti controcorrente: "Schierei Lozano dall'inizio, col Barça può fare la differenza" 18:50 Le Interviste Gianni Di Marzio: "La mia soluzione se Insigne non ce la fa. Milik? Spesso decidono gli agenti..." 18:40 Champions League Messi, che ruolino nel ritorno degli ottavi di finale: segna più di un gol a partita! 18:30 Le altre di A Juve, Sarri gonfia il petto: "Felici di aver vinto il campionato più difficile della storia della A" 18:11 Notizie Coronavirus, il bollettino delle 18: 402 nuovi casi 6 decessi 18:02 Europa League Europa League, le formazioni ufficiali di Roma-Siviglia: Zaniolo dal 1'