SEZIONI NOTIZIE

ADL su Sarri: "Gli stringerò la mano, ma è il passato e non credo ai ritorni di fiamma"

di Redazione Tutto Napoli.net
Vedi letture
Foto

Con Maurizio Sarri, Aurelio De Laurentiis ha condiviso tanto in tre anni. Il primo incrocio da avversari, dopo la lunga storia d'amore, è stato impedito dalla polmonite che ha colpito il tecnico toscano. Ma al ritorno, quando si giocherà al San Paolo, ci sarà anche lui. E il patron azzurro, su domanda del Corriere dello Sport, s'è proiettato proprio a quell'incontro: "Cosa gli dirò? Sarri è un grandissimo allenatore e quindi cosa dovrò dirgli se non “bravo” oltre a stringergli la mano. Come ho già detto il passato è il passato, il presente è il presente e il futuro è quello che sarà. Non mischio il passato con il presente e il futuro. Io guardo sempre al futuro. Il resto fa tutto parte dell’esperienza che uno ha. Non ho mai creduto nei ritorni di fiamma anche perché Napoli è una città straordinaria, ma anche molto complessa e che bisogna amare senza limiti. Non tutti sono capaci di farlo. Neppure gli stessi napoletani, o almeno non tutti sia chiaro, sanno amarla o la capiscono fino in fondo… Io amavo immensamente mio padre che, pur non essendo nato Napoli, ma a Torre Annunziata da padre irpino, rappresentava l’essenza colta di una napoletanità straordinaria. E’ quella a cui mi riferisco e che amo".

Altre notizie
Giovedì 5 Dicembre 2019
23:20 Le Interviste Rai, Venerato sicuro: "Gattuso ideale, verrebbe a piedi a Napoli" 23:10 Calciomercato Gazzetta, Schira: "Aria d'addio per Callejon. C'è un nome per sostituirlo" 23:00 Le Interviste Mauro sentenzia: "Annata fallimentare, il Napoli è una delusione" 22:50 Brevi Coppa Italia, finiti i sedicesimi: vincono Parma e Cagliari 22:40 Dai social Lukaku sul titolo CdS: "Tra i più stupidi che abbia visto, alimenta razzismo"
PUBBLICITÀ
22:30 Le Interviste Allegri: "Non tornerò ad allenare fino a giugno. Sul futuro..." 22:20 Calciomercato Da Udine: "Fofana giocatore da Napoli, ma deve tornare quello di prima" 22:10 Le Interviste Sky, Compagnoni: "Gara con Udinese decisiva per Ancelotti" 22:00 In evidenza Per caso c'è qualcuno che va a sinistra? 21:50 Le Interviste Amoruso: "Nel Napoli si è rotto qualcosa. Sul rapporto ADL-Ancelotti..." 21:40 Le Interviste Cesarano: "Giusto confermare Ancelotti. Ora servono risposte..." 21:30 Le Interviste Ballardini elogia di Lorenzo: "Non credevo potesse imporsi al Napoli" 21:20 Le altre di A Roma, Fonseca: "Non penso a dove possiamo arrivare, ma alla prossima gara" 21:10 Le Interviste Montervino: "La strada meno dolorosa è andare avanti tutti assieme" 21:05 Le Interviste Pam, la super tifosa azzurra che si tatua sul corpo la maglia del Napoli 21:00 Calciomercato Accostato al Napoli, Ibra è vicino al Milan: ecco cosa manca per chiudere l'affare 20:50 Le Interviste Alvino confida in Ancelotti: "L'unico che può tirare fuori il Napoli dal momento no" 20:40 Le Interviste L'ex Perugia Malizia ricorda la giornata di gloria col Napoli: "Feci perdere uno scudetto..." 20:30 Le Interviste Genk, Cuesta: "Vogliamo vincere al San Paolo. Su Berge al Napoli..." 20:20 Le Interviste L'editoriale di Chiariello: "Napoli ha sbagliato a non prendere Torreira e Veretout"