SEZIONI NOTIZIE TMW RADIO

AUDIO - Brambati: "Vedere Mazzarri a casa e Pirlo sulla panchina della Juve non è logico”

di Francesco Carbone
Vedi letture
Foto
© foto di Lorenzo Marucci

A dire la sua sulle tematiche del momento a TMW Radio, durante Maracanà, è stato l'ex calciatore e procuratore Massimo Brambati. In particolare sulla panchina della Juventus: "Vedere Mazzarri a casa e Pirlo sulla panchina della Juventus non è logico. Mazzarri dovrebbe essere in panchina in Serie A. C'era modo e modo per farlo crescere. Lo avevano presentato pochi giorni prima come allenatore dell'U23. Non credo che un tecnico può essere fatto crescere in una grande squadra. Devi farlo crescere in squadre con un bacino d'utenza meno importante poi lo riporti a casa quando i tempi sono maturi. Pirlo è stato un azzardo.

Per me i dirigenti pensavano che siccome lo scorso anno lo Scudetto lo hanno vinto i giocatori e che Sarri è contato poco, potevano tentare con Pirlo, con un non allenatore. Sedersi sulla panchina della Juventus dopo essere usciti dal corso di Coverciano non è possibile. Si deve partire dal basso".


Bucchioni :"Se Pirlo va in Champions rimane. L'inter ha una sua identità basta, con la storia del gioco" - Galante:" Conta vincere e alla fine ci ricordiamo di questo. Quindi dell'Inter di Conte ci ricorderemo questo. L'Inter è una squadra solida" - Brambati: "Alla Juve erano convinti di vincere solo per la forza dei giocatori. Conte a prescindere dal gioco ha trasmesso una mentalità in campo e fuori" - Ospiti: Fabio Galante, Massimo Brambati, Enzo Bucchioni - Maracanà con Marco Piccari e Cinzia Santangeli
Altre notizie
Domenica 18 aprile 2021
01:12 Rassegna Stampa PRIMA PAGINA - CdS Campania: "Lo scudettino di Rino" 00:36 Rassegna Stampa PRIMA PAGINA - Tuttosport: "Inter: è quasi un match ball" 00:28 Rassegna Stampa PRIMA PAGINA - CdS: "Volata scudettino" 00:15 Notizie Sky - La probabile formazione dell'Inter: Hakimi e Darmian dal 1' 00:00 Le Interviste Liguori: "Il Napoli batterà l'Inter. Scambio Gattuso-Fonseca? Magari!"
Sabato 17 aprile 2021
23:45 Notizie Poker del Barça e super Messi, i blaugrana vincono la Copa del Rey: asfaltato l'Athletic Bilbao 23:30 Le Interviste Cesarano: "Conte teme il Napoli, gli azzurri devono giocare a due tocchi" 23:15 In evidenza Napoli-Inter, la probabile formazione Sky: solo un cambio rispetto a Genova, Zielinski recuperato 22:54 Le altre di A CLASSIFICA - Ossigeno per il Cagliari, sardi a -2 dal Toro: staccati Parma e Crotone 22:45 Le altre di A Il Cagliari risorge, ribaltato il Parma nei minuti di recupero: pirotecnico 4-3 22:30 Notizie Italia, nel 2022 possibile divorzio con Puma: scelto il nuovo sponsor tecnico 22:22 Brevi Ultime ore per provare a vincere la maglia del Napoli a tema Argentina: scopri come con TN! 22:15 Le Interviste Sassuolo, De Zerbi: "Dopo 3 anni è da capire se sono l'uomo giusto al posto giusto" 22:00 Le Interviste Bruscolotti: "Tranne Koulibaly non mi piace nessun difensore del Napoli" 21:45 Le Interviste Lo Monaco: "Napoli e Inter molto diverse ma entrambe utilitaristiche. Vedo meglio gli azzurri" 21:30 Le Interviste Gasperini su Orsato: "È una garanzia? Ve lo dico domani dopo la gara" 21:15 Brevi Attenti a quei due: 6 degli ultimi 8 gol contro il Napoli portano la firma di LuLa 21:00 Le Interviste Gargano: "Preferirò sempre il Napoli all'Inter. A Pechino ci fu una mano nera, l'operato di Mazzoleni fu incomprensibile" 20:45 Le Interviste Milan, Pioli: "Atalanta-Juve e Napoli-Inter? Pensiamo solo alla nostra gara" 20:25 Le Interviste Baiano: “Felice per la permanenza di Mertens fino al 2023, per altri 2 anni sarà ancora lui il titolare”