SEZIONI NOTIZIE TMW RADIO

Bagni: "Il gol di Osimhen era regolare e la Champions era praticamente certa!"

di Redazione Tutto Napoli.net
Vedi letture
Foto
© foto di Giuseppe Celeste/Image Sport

A Radio Marte nel corso della trasmissione “Si gonfia la rete” è intervenuto Salvatore Bagni, dirigente: “Io avevo detto che il Napoli avrebbe vinto contro il Cagliari con 2 gol di scarto, ho sbagliato. Osimhen? Il gol era regolare. Andava rivisto, Godin era già sbilanciato. E’ un errore chiaro, non ci costerà la Champions ma ci ha portato 2 punti sicuri e una qualificazione praticamente certa. Questo episodio è importante quanto guardare un fallo da rigore. Il Napoli avrebbe chiuso la partita evitando i demeriti successivi, si poteva portare a casa il risultato pieno.

Le prossime partite? Sono convinto che le prossime 4 partite il Napoli le porterà a casa. Il Milan è in difficoltà, non c’è dubbio. Ha un calendario proibitivo per le condizioni della squadra e noi abbiamo ottime chance. Il Milan ha un calendario terribile. Forse l’Atalanta si potrebbe avvantaggiare ma Milan e Juventus rischiano entrambe. La Lazio ha il recupero il 18 maggio potrebbe essere a pari punti con noi, anche se resteremmo in vantaggio per gli scontri diretti. Il Napoli ha aspettato troppo il Cagliari, che ha giocato una buona partita. Si è abbassato troppo e poi ha preso il pareggio. A centrocampo abbiamo sofferto un po’ troppo.

Se noi usciamo dalla Champions League e si qualifica questa Juventus non è possibile pensarci, a Udine hanno vinto la partita con un episodio. Non c’è la squadra, io non credo che vinceranno con il Milan, non reagiscono. Ho detto sin dal primo momento che Osimhen sarebbe diventato un giocatore straordinario. Le sue qualità sono uscite nell’ultimo periodo. Lavorare nel Napoli? Ho un difetto grosso: sbaglio troppi giocatori. Anche troppi difetti fisici!”.

Altre notizie
Domenica 16 maggio 2021
21:00 Dai social Tifosi Juve accusano Abisso: "Non vide un rigore gigantesco su Chiesa e ne concede uno comico al Napoli" 20:50 Dai social Rrahmani: "Ne manca una, incrociamo le dita" 20:34 In Primo piano Da 0 a 10: la multa choc a Osimhen, i social Juve in rivolta, il retroscena su Gattuso e l'inattesa invasione di campo 20:20 Dai social Meret scherza con Contini: "Trattenuta evidente, per questo ti ha ammonito" 20:01 Le altre di A Milan-Cagliari, le formazioni ufficiali: Diaz alle spalle di Rebic
19:54 Le altre di A Il Sassuolo resta in corsa per l'Europa: battuto 3-1 il Parma 19:45 Dai social "Pirlo se ha amici a Firenze li chiami", Alvino commenta: "Linee libere... senza vergogna!" 19:30 Notizie UFFICIALE - Diffida e multa per Chiellini: sanzione aggravata 19:15 Dai social FOTO - Contini scatenato al secondo gol: "L’esultanza di un intero popolo!" 19:00 Le Interviste Donati a Dazn: "Vittoria pesantissima, bravi Gattuso e la squadra a non mollare mai" 18:45 Notizie 7 legni per Insigne in stagione e per il Napoli nelle ultime sette gare 18:23 Dai social Bakayoko sui social: "L'ultimo step" 18:07 Notizie Coronavirus, il bollettino nazionale: 5.748 nuovi contagiati e 93 decessi 18:00 Notizie Solo il fratello può salvare Pippo Inzaghi 17:45 Dai social Ziliani su Abisso: "Ciurla nel manico o è proprio scarso? Rigore netto a due passi da lui!" 17:25 Le altre di A Parma-Sassuolo, le formazioni ufficiali: Brunetta confermato titolare. Lopez dal 1' 17:15 Dai social Nainggolan esulta, Cagliari salvo: motivazioni azzerate contro il Milan 17:02 Le altre di A Serie A, Simy inguaia il Benevento. La Samp passa a Udine: i finali 16:49 Napoli citta' Coronavirus, il bollettino della Campania: 919 nuovi positivi. Meno di 100 in terapia intensiva 16:45 Brevi TABELLA - Una freccia a Firenze: Osimhen ha superato i 34km/h!