De Canio: "Con Allan o Zielinski il risultato non cambia, il Napoli di Sarri è una macchina perfetta"

di Fabrizio Carbone
articolo letto 12190 volte
Foto

Luigi De Canio, allenatore, è intervenuto ai microfoni di Radio Crc provando ad anticipare i temi di Napoli-Fiorentina: "I viola sono stati troppo altalenanti rispetto al valore della rosa, purtroppo si dà sempre la colpa all'allenatore, in questo caso a Sousa. In una gara secca, ricca di motivazioni, come quella contro il Napoli una squadra come la Fiorentina deve indurre alla massima cautela. Per quanto riguarda il Napoli credo che Sarri si affidi alle sue certezze, mancando Allan il sostiuto naturale è Zielinski. Il polacco si è anche dimostrato una bocca di fuoco in più. riuscendo ad andare a segno quando è stato chiamato in causa. Al di là di chi dovesse essere scelto, il Napoli è una macchina perfetta". 


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI