SEZIONI NOTIZIE TMW RADIO

Graziani su Gattuso: "E' un lusso per la Fiorentina. E' forte e non è un malato di tattica"

di Francesco Carbone
Vedi letture
Foto
Nel corso della chiacchierata a Tuttomercatoweb.com Ciccio Graziani ha parlato anche della Fiorentina.

Nel corso della chiacchierata a Tuttomercatoweb.com Ciccio Graziani ha parlato anche della Fiorentina. "Se arriva Gattuso come allenatore - ha detto - è un bene, anzi un lusso averlo. Ha carattere, personalità, non è un malato di tattica ed è questo un particolare importante. Mi pare che quest'anno anche nelle difficoltà abbia fatto un lavoro straordinario, tra situazioni personali e quelle legate a infortuni e covid. Se porta a casa il posto Champions va applaudito". 

Quanti rinforzi si aspetta?
"La Fiorentina è un'altra squadra che con quella rosa poteva far di più. All'inizio ero preoccupato perchè tra Vlahovic, Cutrone e Kouame si diceva che dovevano fare dieci gol a testa... Ora si riparte da Vlahovic che è esploso, questo è l'imperativo base poi occorre vedere cosa fanno davanti e se verrà eventualmente preso un altro attaccante con cui Vlahovic potrà giocare". 

Ribery lo confermerebbe?
"Certo. E' un esempio di grande professionalità, un punto di riferimento per la squadra. E' un gran campione. Il Milan è migliorato con Ibra perchè lo svedese ha portato la professionalità, la voglia di alzare l'asticella. Ad Ibra danno... due stipendi: uno perchè nello spogliatoio è fondamentale e con lui non si sgarra; l'altro perchè quando gioca fa ancora la differenza". 

Dalla Roma di Mourinho cosa si aspetta?
"Dipenderà dalla squadra, gli allenatori non fanno miracoli: ha bisogno di una squadra con un Dna diverso, serviranno giocatori che avranno voglia di sacrificarsi. Ne arriveranno credo 5-6 che sceglierà lui".

Altre notizie
Lunedì 21 giugno 2021
00:34 Rassegna Stampa PRIMA PAGINA - CdS: "Siamo una favola" 00:30 Rassegna Stampa PRIMA PAGINA - Tuttosport: "Implacabili" 00:25 Notizie Il Cile conferma: "Chi ha violato la bolla sarà sanzionato". Tra i possibili coinvolti anche un ex azzurro 00:15 Dai social Muore Del Sol, Fabian: "Riposa in pace Don Luis, leggenda del Beticismo"  00:05 Calciomercato Sky - Hysaj, opzione concreta per la Lazio di Sarri: la chiusura ancora non c'è
Domenica 20 giugno 2021
23:58 Dai social FOTO - Italia, Di Lorenzo entusiasta: "Che gruppo! Si vola agli ottavi" 23:45 Le Interviste Pandev annuncia l'addio: "Domani sarà la mia ultima gara con la Macedonia. Ho realizzato il mio sogno" 23:30 In Primo piano Sportitalia - Insigne, prosegue lo stallo del rinnovo: sondaggio esplorativo del Barça 23:15 Europei Svizzera, Petkovic ci crede: "Sono sicuro che andremo agli ottavi. Critiche? Non le leggo" 23:00 Dai social FOTO - Italia, Meret esulta sui social: "Tre su tre! Grandi ragazzi" 22:45 Le Interviste Malore Eriksen, Blind: "Lasciatelo in pace. Quando successe a me mi dicevano fossi finito" 22:30 Dai social FOTO - Denis omaggia Maradona: El Tanque visita il murales ai Quartieri Spagnoli 22:15 Dai social VIDEO - Sky - 'Notti magiche', Insigne accende la cassa: è festa Italia davanti all'hotel 22:00 Calciomercato Da Bologna - Anche al Napoli piace Morello: l'attaccante è in uscita dalla Pergolettese 21:45 Le Interviste Barcellona, Laporta sulla Superlega: "La UEFA non la sta appoggiando, ma lo stesso accadde anche nel basket" 21:30 Europei Galles, il ct Page: "Passare il turno ha il sapore di vittoria. Ramsey era in condizioni precarie" 21:15 Dai social FOTO - Koulibaly compie 30 anni, gli auguri di Insigne: "Buon compleanno frate" 21:00 Le Interviste Star of the Match, Chiesa in conferenza: "Adesso viene il bello: siamo qui per alzare il trofeo" 20:50 Le Interviste Italia, Pessina: "La mia è una bella favola. Devo quasi tutto a Gasperini" 20:40 Europei L'Italia giocherà sabato a Londra: agli ottavi una tra Austria e Ucraina