SEZIONI NOTIZIE

Le scuse di Sepe: "Ho sbagliato, mi sono lasciato andare. Pronto a pagare, ma riconquisterò la fiducia"

di Redazione Tutto Napoli.net
Fonte: firenzeviola.it
Vedi letture
Foto

Luigi Sepe ha pubblicato sul proprio profilo Instagram una lettera di scuse dopo lo sfogo contro il suo mancato utilizzo nella sfida col Tottenham di ieri sera: "In merito alle mie dichiarazioni pubblicate dopo la gara di Europa League Fiorentina-Tottenham mi scuso pubblicamente con la mia società, l’allenatore, i compagni di squadra ed i tifosi, consapevole di aver sbagliato. Voglio che tutti sappiano però che le mie parole non erano di disimpegno dalla Fiorentina, polemiche o di mancanza di rispetto verso l’allenatore ed i miei compagni di squadra, ma solo legate all’emotività del momento, oltre all’amarezza ed alla rabbia perché ho scelto io di venire in un società importante come la Fiorentina con l’entusiasmo e la voglia di impormi e conquistare la maglia, e quando ieri sera mi sono visto, per un attimo, sfuggire davanti l’obiettivo mi sono lasciato andare ad esternazioni che un professionista dovrebbe sempre evitare. Gli errori si pagano ed accetterò le sanzioni che la Fiorentina mi vorrà imporre, ma allo stesso tempo dagli errori si può anche imparare come la necessità di avere sempre la forza di soffrire e non mollare mai, perché solo così prima o poi può arrivare l’occasione giusta. Ci tengo, infine, a precisare che nella mia carriera da professionista ho sempre avuto comportamenti professionali e rispettato sempre le regole e le scelte di società ed allenatori, e non vorrei che un episodio possa mettere in discussione la mia professionalità e la mia serietà di uomo, seppur consapevole delle inopportune esternazioni avute ieri sera, a seguito delle quali mi dovrò riconquistare fin da domani la fiducia della mia società, allenatore e compagni, oltre che dei tifosi, ma per far ciò non servono le parole ma solo i fatti, e darò il mio contributo tutti i giorni fino alla fine della stagione per raggiungere gli obiettivi voluti fortemente da tutti".


Altre notizie
Domenica 15 Settembre 2019
18:45 Le Interviste "Liverpool è il top, non perde in casa da 3 anni", il tecnico del Newcastle si arrende alla forza dei Reds 18:15 Rassegna Stampa Fedele: "Servono due Lozano per fare un Mertens! La speranza è Sarri, la Juve è irriconoscibile" 18:00 Le Interviste "Ora sono senza dubbio i più forti al mondo", l'Inghilterra pazza del Super-Liverpool di Klopp 17:45 Rassegna Stampa Il Roma - Chi ben comincia... ma con i Reds non si scherza 17:30 Rassegna Stampa Nel nuovo San Paolo è subito festa: i tifosi increduli: "Lo abbiamo sempre sognato" 17:23 Le altre di A Roma-Sassuolo, le formazioni ufficiali: Fonseca lancia Mkhitaryan, esordio per Chiriches 17:15 Rassegna Stampa Mertens ha fame di tutti i record: nel mirino c'è Diego, a soltanto tre reti 17:03 Le altre di A Serie A, risultati e marcatori delle 15: crolla la Lazio! Colpi esterni di Bologna e Cagliari 16:45 Notizie FOTO - Nuovo San Paolo, Borrelli denuncia: "Trogloditi sui sediolini distruggono un bene di tutti" 16:30 Le altre di A Juventus, Sarri perde due elementi chiave: i tempi di recupero di Pjanic e Costa 16:15 Dai social Elmas felice sui social: "Sono molto contento per la prima davanti ai nostri tifosi" 15:59 In Primo piano Manolas a Sky: "Scudetto? Presto, ma ci siamo. Inter ha avuto partenza facile, noi la più dura. La difesa..." 15:45 Notizie Napoli-Liverpool, il programma di domani: Ancelotti e Klopp in conferenza live su TuttoNapoli 15:30 Dai social Fabian sui social: "Molto contento per la prima vittoria davanti ai nostri tifosi" 15:15 Le altre di A Inter, Asamoah: "Juve e Napoli? Non siamo in guerra con nessuno" 15:00 Le Interviste VIDEO - Chiariello ammette: "Ero scettico, ma Elmas è strepitoso. Complimenti alla società" 14:44 Le altre di A Serie A, tre partite alle 15: tutte le formazioni ufficiali delle sfide 14:35 Le altre di A L'Atalanta vince a Marassi: Duvan piega il Genoa al 95' con una prodezza da fuori area 14:30 Le Interviste Cds attacca Sarri: "Juve in confusione, sembravano 11 sparpagliati come nelle partitelle tra amici" 14:15 Notizie TABELLA - Km percorsi e velocità: il Napoli in grande crescita rispetto a Firenze e Torino