VIDEO - Fedele: "Vi racconto un aneddoto su Cannavaro a Parma che vi fa capire la grandezza di Ancelotti"

di Redazione Tutto Napoli.net
articolo letto 17596 volte
Foto

Nel corso di Canale 21, Enrico Fedele ha raccontato un aneddoto del suo ex assistito Fabio Cannavaro: "Ancelotti va a Parma, Fabio passa dal Napoli al Parma. Non giocò per 7 partite in difesa. Parma-Lazio entra come terzino sinistro fluidificante. Dopo 3 partite lo chiama e gli dice 'Fabio dalla prossima giochi titolare difensore centrale, finora non avevo capito niente'. Un atto di grande umiltà. Chiunque considera Ancelotti un fratello maggiore, nessuno è scontento, pure chi non giocava. In questi anni chi andava via da Napoli, come Pavoletti, poi dice che non giocava manco le partite amichevoli. E' questa la forza di Ancelotti".



Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy