Vulpis sta con ADL: "Ha coraggio di alzare la testa, intervenga lo Stato per aiutarlo!"

di Redazione Tutto Napoli.net
Vedi letture
Foto

Tengono ancora banco le dichiarazioni di Aurelio De Laurentiis, rilasciate ieri durante il forum al Corriere dello Sport. Ne ha parlato Marcel Vulpis, intervenuto ai microfoni di Radio Marte: "Non so se l'Italia sia il paese più corrotto, ma c'è una bella base di corruzione endemica. Il tema del comportarsi bene nello sport, nell'industria, è un problema anche di come sei tu dentro, un problema culturale. C'è una sub cultura nel nostro paese, qui c'è gente che non vuole sudare. Dopo le dichiarazioni dure come quelle di De Laurentiis, in un paese normale una procura della Repubblica dovrebbe aprire un fascicolo, ma non contro il presidente del Napoli ma per capire cosa sta succedendo. Stiamo parlando, tra le altre cose, di spaccio di cocaina, malavita organizzata, se queste dichiarazioni non fanno seguito all'intervento dello Stato, allora il povero De Laurentiis sarà sempre solo, ha il coraggio di alzare la testa e metterci la faccia".


Altre notizie