SEZIONI NOTIZIE TMW RADIO

Coronavirus, Governo approva nuovo Decreto: dalla zona bianca ai divieti, tutte le novità

di Redazione Tutto Napoli.net
Vedi letture
Foto
© foto di Samantha Zucchi/Insidefoto/Image

Niente spostamenti tra regioni almeno fino al 15 febbraio, ma arriva la zona bianca. Sono queste le principali novità introdotte dal Decreto Legge approvato dal Governo, che tra le altre cose proroga lo stato di emergenza al 30 aprile 2021. La regola base è che resta in piedi il sistema di divisione a colori, la cui ripartizione sarà valutata nella giornata di domani: rispetto al passato, i criteri saranno più semplici e automatici. A tal proposito, quasi certa la zona rossa per la Lombardia, ma rischiano anche Emilia Romagna e Sicilia. Nove regioni rischiano la zona arancione: si tratta di Lazio, Friuli Venezia-Giulia, Veneto, Liguria, Puglia, Umbria, Marche, Piemonte, nonché delle province autonome di Trento e Bolzano. Ma vediamo cosa cambia in generale con le nuove regole.

Dal 16 gennaio al 5 marzo avanti con le aree a colori. Resta in piedi il coprifuoco, dalle 22 alle 5. Resta in vigore il sistema della divisione per fasce di colore, ma rispetto al periodo pre-natalizio rimane valida anche la regola per la quale sarà consentito, una sola volta al giorno, spostarsi verso un’altra abitazione privata abitata, tra le 5.00 e le ore 22.00, a un massimo di due persone ulteriori a quelle già conviventi nell’abitazione di destinazione. Lo spostamento potrà avvenire però soltanto all’interno della stessa Regione, in zona gialla, e all’interno dello stesso Comune, in zona arancione e rossa, fatto salvo quanto previsto per gli spostamenti dai Comuni fino a 5.000 abitanti (resta valido lo spostamento da questi Comuni nell’ambito di 30 km ma non verso i capoluoghi di provincia). Dette queste novità, qui un breve riepilogo delle differenze tra area gialla, arancione e rossa.

PUBBLICITÀ

Fino al 15 febbraio no agli spostamenti tra Regioni. Come si diceva, è una novità rispetto alle regole generali che trovate al link precedente. Rispetto al passato, per il prossimo mese non sarà infatti consentito uscire dalla propria Regione, neanche se in zona gialla, se non per le consuete motivazioni legate a salute, necessità o lavoro. Sempre possibile il rientro verso il proprio domicilio, residenza o abitazione. Ma vietato anche il trasferimento verso le seconde case fuori Regione.

Arriva l’area bianca. Ma al momento non vi sarà nessuna Regione: riguarderà infatti i territori con un livello di rischio “basso” e una incidenza dei contagi, per tre settimane consecutive, inferiore a 50 casi ogni 100.000 abitanti. In area bianca non si applicano le misure restrittive previste dai decreti del Presidente del Consiglio dei ministri (DPCM) per le aree gialle, arancioni e rosse ma le attività si svolgono secondo specifici protocolli. Nelle medesime aree possono comunque essere adottate, con DPCM, specifiche misure restrittive in relazione a determinate attività particolarmente rilevanti dal punto di vista epidemiologico.

Altre notizie
Sabato 16 gennaio 2021
00:36 Rassegna Stampa PRIMA PAGINA - CdS Campania: "Finalmente Ciro" 00:20 In evidenza Meret a Sky: "C'è negatività, ma creiamo tanto e dobbiamo solo far gol. Su Callejon..." 00:05 In evidenza Ospina a Sportitalia: "Supercoppa? Prima la Fiorentina, ha qualità! Scudetto, ci crediamo!" 00:00 Le Interviste Carnasciali: "Napoli in difficoltà, la Fiorentina può farcela come accaduto con la Juve!"
Venerdì 15 gennaio 2021
23:50 Le Interviste Guerini elogia Gattuso: "E' un grande, faccio il tifo per lui"
PUBBLICITÀ
23:40 In Primo piano Sportitalia - Milik-Marsiglia, si chiude: altro rilancio e rinnovo per l'obbligo, i dettagli 23:25 In Primo piano Sky - Il Napoli chiede informazioni per Firpo: il Barcellona apre al prestito 23:20 Dai social Derby, lo sfottò di Caicedo: "Meno male che era un'amichevole ragazzi" 23:10 Le Interviste Di Fusco sul 4-2-3-1: "Solo con Mertens e Osimhen. Zielinski sminuito dal modulo" 23:00 Le Interviste Agroppi elogia Gattuso: "Sacrifica lo stato fisico e la famiglia per il Napoli" 22:46 Brevi CLASSIFICA - Lazio risale e sono tutte lì: 5 squadre in 3 punti dal 3° al 7° posto 22:40 Le altre di A Crollo Roma! Ne becca 3 dalla Lazio e può tornare nella lotta quarto posto 22:25 Calciomercato UFFICIALE - Milan, acquistato Meite: arriva in prestito dal Torino 22:20 Notizie UEFA, Top 5 giovani da seguire nel 2021: anche l'obiettivo Nuno Mendes in lista 22:10 Le Interviste Ulivieri: “Non siamo più solo catenaccio, modernità con i nuovi come De Zerbi e Gattuso..." 22:00 Dai social Ravezzani insinua: "ADL e l’ASL possono far saltare il banco" 21:50 Le Interviste Dal Portogallo: "Al Napoli piace molto Grimaldo. Vinicius? Dovevano tenerlo..." 21:40 Le Interviste Graziani su Gattuso: "Con lo Spezia ha commesso un errore" 21:30 Le Interviste Archiviazione caso Juve-Napoli, procuratore FIGC: "Non si poteva non tener conto della sentenza CONI" 21:20 Giovanili VIDEO - Rinforzo per la Primavera: arriva il difensore 2002 Spedalieri