SEZIONI NOTIZIE

Il Roma - Allan e Fabian possono rinnovare: la strategia dopo le super offerte

di Redazione Tutto Napoli.net
Fonte: di Fabio Tarantino per Il Roma
Vedi letture
Foto

Se non partono, e difficilmente accadrà, resteranno felici e contenti. Perché il Napoli, avendoli blindati e considerandoli incedibili, garantirà loro un cospicuo aumento di stipendio. Un passaggio obbligatorio per tenersi buoni Allan e Fabian Ruiz, i centrocampisti del presente e del futuro, i pezzi pregiati di un mercato spaccato in due: da una parte l'esigenza di acquistare e dall'altra quella di congelare l'attuale squadra, cercando di rinforzarla. Il Psg non è più tornato alla carica per Allan ma a gennaio era pronto a ricoprirlo d'oro, la stessa cosa vorrebbe fare il Real Madrid per riportare a casa lo spagnolo Fabian Ruiz. Strada sbarrata per entrambi, ma con dinamiche diverse, ed ora l'esigenza comune di dare un senso a quelle valutazioni economiche che raggiungono vette altissime. Siamo appena all'inizio di un discorso, non c'è nulla di avviato, se ne riparlerà da settembre in poi ma intanto è già tempo di gettare le basi per il futuro.

ALLAN E IL PSG. Il Napoli cede Allan solo per una cifra altissima che superi almeno i 70 milioni di euro. Lo ha fatto sapere a tutti i club interessati, lo sapeva anche il Psg che, però, ha smesso di cercarlo, almeno per il momento. Le attenzioni dei francesi sono rivolte altrove. Allan avrebbe guadagnato il triplo a Parigi, avrebbe accettato senza indugi ma ora è felice di restare e la società, che gliel'aveva promesso, presto si metterà in contatto col suo agente per dialogare sul rinnovo di contratto con aumento d'ingaggio. Non le stesse cifre proposte dal Psg, ovviamente, ma si troverà un'intesa che possa accontentarlo.

PUBBLICITÀ


FABIAN E IL REAL MADRID. L'Europeo Under 21, che sta disputando da protagonista, ha convinto il Real Madrid a puntare tutto su Fabian Ruiz. Il Napoli, però, si è opposto. Ha già fatto sapere al club spagnolo che l'andaluso non è in vendita. Almeno per quest'estate. Nessuna clausola rescissoria, per lui, dunque servirebbero cifre esagerate che il Real Madrid, dopo aver già speso 300 milioni, difficilmente deciderà di sborsare. Fabian Ruiz è felice di stare a Napoli e la sua prima stagione è stata positiva. Per questo motivo la società starebbe pensando ad un aumento d'ingaggio con nuova scadenza del contratto con l'ipotesi trapelata dalla Spagna di poter inserire anche una clausola rescissoria con una valutazione altissima per tutelarsi in caso di nuovo assalto del Real Madrid e non solo.

LA FORZA DI RIFIUTARE. A gennaio il 'no' al Psg per Allan ed ora il 'no' al Real Madrid per Fabian Ruiz. Il Napoli non ha esigenza di vendere, lo farebbe solo per cifre fuori mercato o, come nel caso di Lavezzi, Cavani e Higuain, quando c'è di mezzo una clausola rescissoria. In quel caso, però, non si tratta mai di una vera e propria cessione. La conferma ulteriore, questa, della forza del Napoli sul mercato, della crescita di una società che intende blindare tutti, si tiene stretta i suoi gioielli e ad essi prova ad affiancarne altri per diventare sempre più competitiva in Italia e, soprattutto, in Europa.


Altre notizie
Lunedì 14 Ottobre 2019
00:35 Rassegna Stampa PRIMA PAGINA - TuttoSport: "Vialli, la forza dell'azzurro" 00:30 Rassegna Stampa PRIMA PAGINA - CdS: "Al Mondiale con MancinI" 00:25 Dai social Zielinski festeggia la qualificazione all'Europeo: "Euro2020, stiamo arrivando" 00:14 Le Interviste Di Lorenzo alla Rai: "Non è facile passare dalla Lega Pro alla Nazionale. Ancelotti? Mi ha dato sempre grande fiducia" 00:00 Rassegna Stampa La prima pagina di Marca: "Fabian nel radar del Real Madrid"
PUBBLICITÀ
Domenica 13 Ottobre 2019
23:57 Brevi Dalla Polonia, il primo gol in stagione vale un 7 in pagella per Milik 23:40 Dai social Milik felice dopo il gol in Nazionale: "Che grande notte. Tornare al gol è un'emozione" 23:30 Brevi Euro 2020, il 30 novembre il sorteggio: l'Italia rischia una super-big nel girone 23:15 Le Interviste L'ex Scarlato: "Zielinski rende in un 4-3-3 come mezz'ala. Elmas? Ha grande potenziale" 22:40 Brevi La Polonia conferma il primato nel girone: primo gol per Milik in stagione 22:30 Le Interviste Sky, D'amico sicura: "Per il campionato sarà battaglia fino alla fine" 22:15 Le Interviste Iannicelli: "Clima troppo ostile nei confronti del Napoli, stagione tutta da scrivere" 22:00 Le Interviste Chiariello: "Ancelotti non deve prenderci in giro dicendo che non ha mai fatto il 4-2-3-1" 21:45 Le Interviste Bruscolotti: "Il Napoli deve mostrare carattere e rabbia per vincere. Chiedo ad ADL di essere più presente" 21:30 Le Interviste Paolo Rossi su Di Lorenzo: "Mancini lo saprà inserire in rosa per farlo tornare utile all'Europeo" 21:15 In evidenza Koulibaly all'Equipe: "Razzismo? Servono multe, punti di penalizzazione e tifosi esclusi dagli stadi" 21:00 Brevi L'ex azzurro Mascara torna in panchina: esordo in D contro il Palermo 20:45 Le Interviste Torino, Cairo: "Verdi? Gli serve tempo per entrare in forma. Con ADL ho rischiato..." 20:30 Le Interviste Spagna, l'ex Albiol: "Felice di essere tornato in Nazionale, questa maglia è unica" 20:15 Le Interviste Coppola a TN: "Meret, che crescita! Ora ha la continuità e la freddezza per consacrarsi"