SEZIONI NOTIZIE

Il Roma - James, intreccio sponsor: Adidas può sostituire Kappa dal 2020

di Redazione Tutto Napoli.net
Fonte: di Giovanni Scotto per Il Roma
Vedi letture
Foto

No a Icardi, sì a James Rodriguez (e Lozano). Ancora una volta è Aurelio De Laurentiis a dettare la linea del mercato del Napoli che sta prendendo sempre più forma. «Io non compro Mauro Icardi». Lo ha detto Aurelio De Laurentiis che dunque chiude all’arrivo dell’attaccante argentino in uscita dall’Inter che era stato accostato alla società azzurra. 

PUBBLICITÀ

UN SEMPLICE «vedremo », invece, per James Rodriguez e Lozano, due trattative a questo punto concrete, confermate dallo stesso numero uno partenopeo. Lo riporta Sportmediaset. Poche parole ma dirette, quelle del presidente del Napoli, in questi giorni in cui le voci si rincorrono sugli attaccanti. Troppo complicato Icardi, anche perché l’attaccante dell’Inter già nel 2016 disse no a De Laurentiis, quando lo voleva per sostituire Higuain, appena passato alla Juventus. Nella testa dell’argentino c’è un po’ di confusione. L’Inter vuole cederlo, ma lui si è ostinato a rimanere, e forse andrebbe via solo per la Juventus. Difficile convincere chi non ha voglia, meglio invece puntare su quei calciatori che sono tentati dalla maglia azzurra. Come James Rodriguez, ad esempio, che Carlo Ancelotti avrebbe già contattato per convincerlo a vestire l’azzurro. Un prestito di due anni al Bayern Monaco, ma senza mai esaltarsi ed esaltare i tifosi tedeschi. Da pochi giorni c’è stato il rientro al Real Madrid, che però ha piani diversi e non vuole trattenerlo. 

IL NAPOLI sta cercando di far quadrare i conti, sia per venire incontro alle richieste di ingaggio del giocatore, che al Bayern Monaco si “accontentava” di 7,5 milioni di euro a stagione, ma che col Real Madrid ha un ingaggio da 10 milioni l’anno. È ovvio che James deve guardare all’ultimo stipendio, ma se vuole vestire la maglia del Napoli dovrà accettare un’altra riduzione. Il tetto ingaggi della società di De Laurentiis è di 5,5 milioni. Per il colombiano, forse, si dovrebbe fare un altro sforzo e alzare ancora un pochino il tetto. 6 milioni potrebbe essere la cifra giusta per venire a Napoli e rilanciarsi. Un calciatore molto amato e seguito, soprattutto in Sud America. Solo su Instagram James Rodriguez ha ben 41,5 milioni di followers, e sarebbe un passo in avanti per l’immagine del Napoli in quei paesi. Non va trascurato nemmeno il discorso sponsor. James “veste” Adidas, che a De Laurentiis piacerebbe portare nel Napoli quando terminerà l’accordo con Kappa, ossia tra un anno. E Lozano? In questo momento l’affare è più difficile: il messicano, che non disputerà la Copa America, aspetta il Manchester United o il PSG. Entrambe queste società farebbero offerte migliori di quella del Napoli, che tuttavia è la società più interessata al giocatore del Psv. Se entrambe dovessero defilarsi, però, allora sarebbe il club azzurro il prescelto, anche perché l’agente Mino Raiola avrebbe promesso ad Ancelotti di portare il suo assistito a Napoli. Nel caso in cui il Napoli prenda anche James Rodriguez, Lozano arriverebbe soltanto in caso di partenza di un altro attaccante. Insigne, Mertens o Callejon quelli che potrebbero salutare per lasciare spazio alla stella del Psv.

Altre notizie
Martedì 02 giugno 2020
17:30 Dai social FOTO - "Black Lives Matter", Koulibaly aderisce all'iniziativa sui social contro il razzismo 17:21 Brevi Coronavirus, l'ultimo aggiornamento della Campania: i dati provincia per provincia 17:10 Le Interviste Brambati: "Serie A? Si dia l'oppurtunità alla gente di godersi questo sport" 17:00 Notizie Lutto Gattuso, il cordoglio dei 'Club Napoli nel mondo': "L'affetto dei tifosi porti conforto in questo triste momento" 16:45 Notizie Castel Volturno, il report della SSCN: esercitazioni tattiche e partitina per gli azzurri
PUBBLICITÀ
16:40 In evidenza Dall'Inghilterra - Koulibaly, pronta a scatenarsi un'asta: forte pressing del Man Utd 16:27 Dai social Dramma Gattuso, tanti club di Serie B esprimono la propria vicinanza sui social 16:20 Dai social FOTO - 3 azzurri aderiscono all'iniziativa sui social contro il razzismo "Black lives matter" 16:10 Brevi UFFICIALE - Coronavirus. Cardozo primo positivo tra i calciatori in Argentina: la nota del club 16:00 Notizie Sky - Definite le gerarchie in avanti: Mertens resta il titolare inamovibile 15:50 Le Interviste L'ex arbitro De Marco: "Impossibile riprendere il campionato senza tecnologia" 15:40 Brevi Gare a porte chiuse, il Barça vuole riaprire parte del Camp Nou in questa stagione: i dettagli 15:30 Le altre di A Lautaro affronterà il Napoli pensando al Barça: dalla Spagna voci su accordo definitivo 15:15 Calciomercato Dalla Francia - Ghoulam-PSG, qualcosa si muove: colloqui tra Mendes e Leonardo 15:10 Brevi La Russa: "Se si va al cinema si può andare anche allo stadio con una capienza ridotta" 15:00 Notizie Gazzetta sulla sorella di Gattuso: "Soffriva di una rara malattia, è stata operata più volte" 14:50 Le Interviste Di Marzio: "Iniziare con La Coppa Italia è rischioso. Serie A? Incideranno due fattori" 14:40 Le altre di A Dramma Gattuso, l'Inter esprime la propria vicinanza con un messaggio sui social 14:30 Le Interviste Il ds Valoti svela: “Tempo fa contatti col Napoli. Cercano una nuova figura per la Primavera” 14:20 Brevi Incredibile in Germania: la Federcalcio vuol punire 4 giocatori per solidarietà al caso Floyd