Sorteggio EL, le possibili avversarie ed il grado di difficoltà: da evitare le inglesi, quattro buone possibilità

di Redazione Tutto Napoli.net
articolo letto 59578 volte
Foto

di Antonio Gaito - Il Napoli stacca il pass per i quarti di finale d'Europa League per la seconda volta nella sua storia (la terza considerando anche la vecchia Coppa Uefa). Sarà quindi tra le 8 squadre da sorteggiare a Nyon (ore 13, live su Tuttonapoli.net). Verranno definiti i quarti di finale, ma da quest'anno anche il quadro delle semifinali con la partita in abbinamento con un tabellone in stile tennistico. 

Naturalmente da evitare le due inglesi, il Chelsea di Sarri che ha la rosa di maggior valore della competizione (885mln stimati da Transfermarkt) e l'Arsenal (625mln) di Emery che ha nel proprio dna la competizione. A seguire c'è l'Eintracht Francoforte che ha confermato con l'Inter ritmo e qualità offensive. Inizierebbe a sorridere invece un sorteggio con Valencia, qualificato solo al 95' col Krasnodar ed impegnato in campionato per un posto in Europa ed a scendere il Villarreal quart'ultimo in Liga ed il Benfica, passato solo ai supplementari con la Dinamo Zagabria. La squadra sulla carta più debole è lo Slavia Praga (con una rosa valutata appena 41mln), ma che ha eliminato il Siviglia al 119' con un folle 4-3 dopo aver pareggiato 2-2 al Sánchez Pizjuán. Come di consueto, di seguito vi proponiamo le squadre partecipanti con il nostro grado di difficoltà.

Chelsea *****
Arsenal *****
Eintracht Francoforte ****
Valencia ***
Villarreal **
Benfica **
Slavia Praga *

La strada verso la finale
15 marzo 2019: Sorteggio quarti di finale e semifinale

11 aprile 2019: Andata quarti di finale
18 aprile 2019: Ritorno quarti di finale

2 maggio 2019: Andata semifinali
9 maggio 2019: Ritorno semifinali

29 maggio 2019: Finale


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy